menu di scelta rapida

clock

torna al menu di scelta rapida

“Chi ha ucciso il Sindaco Pescatore?”, un convegno a Roma il prossimo 22 novembre con gli esponenti dei principali partiti politici italiani

Tra gli invitati circa cento sindaci ed amministratori del nostro Paese: “Tutti insieme per cercare di dare delle risposte che milioni di italiani attendono e chiedere al Parlamento la costituzione di una Commissione Parlamentare d’Inchiesta” Roma, 19 ottobre 2017 - Il prossimo mercoledì 22 novembre alle ore 16.00 preso la Sala Tacito-Orazio dell’Hotel Bernini in piazza Barberini n. 23 a Roma si svolgerà il dibattito "Chi ha ucciso il Sindaco Pescatore?" promosso e organizzato dalla Fondazione Angelo Vassallo Sindaco Pescatore. Per l'occasione sono stati invitati gli esponenti dei principali partiti politici italiani ...

continua
Settimo anniversario dell’uccisione di Angelo Vassallo: Rosolina ospita la Festa della Speranza per ricordare il Sindaco Pescatore

“Una rete partecipata ed integrata si costruisce e cresce attraverso tanti momenti di condivisione. Il 5 settembre 2017 accadrà proprio questo con le iniziative previste in tutta Italia.” Roma, 01 settembre 2017: Il 5 settembre 2017 saranno passati sette anni dalla barbara uccisione di Angelo Vassallo, il Sindaco Pescatore di Pollica trucidato con nove colpi di pistola mentre rincasava. Dopo Casal di Principe nel 2014, Montopoli di Sabina nel 2015, Peschici nel ...

continua
“Il Sindaco Pescatore”: la storica villa romana di Alberto Sordi ospita la pièce teatrale con Ettore Bassi

La Fondazione Angelo Vassallo Sindaco Pescatore e la Fondazione Alberto Sordi ricordano e raccontano l’operato di Angelo Vassallo presso la Casa - Museo dell’indimenticato attore romano Roma, 18 marzo 2017: Lunedì 20 marzo Ettore Bassi vestirà i panni di Angelo Vassallo, il sindaco pescatore di Pollica ucciso mentre rincasava il 5 settembre 2010 in un agguato di matrice camorristica per il quale esecutori e mandanti non sono stati ancora ...

continua

Calendario Attività

Il libro su Angelo: «Il Sindaco Pescatore»